Aziende


Come traslocare il magazzino di un’azienda

Il trasloco di un magazzino aziendale è piu delicato rispetto ad un trasloco privato, perché quello aziendale comprende anche scaffalature, apparati tecnologici, archivi ecc. Il trasloco quindi, deve essere fatto con l’impiego di mezzi specifici e con una pianificazione efficiente. Vediamo come. (altro…)

Condividi su:

Requisiti e modalità per aprire una ditta di traslochi

Uno dei tanti lavori o attività molto diffusa ovunque e di cui si sente molto parlare è sicuramente l’impresa di trasloco, ossia un gruppo di persone che si occupa di gestire lo spostamento di tutti gli oggetti del cliente da un immobile all’altro. Naturalmente per poter aprire questo genere di attività è necessario che siano soddisfatti dei requisiti particolari richiesti dalla legge. Brevemente verranno elencati tutti i documenti necessari e le fasi da seguire per poter intraprendere questo genere di attività legalmente. (altro…)

Condividi su:

Il trasloco di un ufficio

Il trasloco di un ufficio, anche se rispetto al trasloco di un’abitazione comprende, forse, meno mobili ed oggetti, può essere ancora più ostico. In un ufficio ci sono documenti, faldoni: molte cose che vanno preservate e conservate, di assoluta importanza e perderle potrebbe compromettere interi mesi di lavoro, nonché la riuscita di progetti futuri. È particolarmente importante, quindi, organizzare tutta l’operazione con precisione ed ordine, per ottimizzare i tempi e la riuscita del progetto. (altro…)

Condividi su:

Ditte di traslochi: i servizi per le aziende

Il trasloco è sempre impegnativo, ma lo diventa ancor di più se a traslocare non è un privato con i suoi mobili, il suo guardaroba e gli oggetti personali, bensì un ufficio o addirittura un’intera azienda. Le ditte di trasloco serie e specializzate, infatti, sanno benissimo che in questi casi si tratta di un lavoro molto più delicato, che coinvolge anche questioni professionali della massima importanza, apparecchiature tecnologiche ma anche documenti riservati, dati sensibili e merci che in caso di perdita o danneggiamento comporterebbero un danno non da poco, per il quale l’azienda potrebbe comprensibilmente decidere di chiedere i danni ai titolari della ditta. (altro…)

Condividi su: